Mettiamoci in gioco | Liberi dal gioco d’azzardo

Inoltriamo con piacere l’invito a due incontri promossi nell’ambito della CAMPAGNA METTIAMOCI IN GIOCO in VENETO.

Come ricorderete Tangram e Insieme nel 2017 sono stati partner del progetto “Fuori gioco” (con capofila CNCA) di cui questa campagna è una conseguenza.

Il gioco d’azzardo in Italia è un fenomeno in aumento: nel 2016 sono stati bruciati quasi 96 miliardi di euro (+ 7% rispetto al 2015) = 4,7% del PIL (per l’istruzione pubblica si spende il 4% del PIL ) contribuendo a creare disagio sociale, disperazione e nuove povertà.

_________________________________

Anche in Veneto sta per essere avviata la Campagna – Mettiamoci in gioco

Mettiamoci in gioco – è una campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo. L’iniziativa nata nel 2012 per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sulle reali caratteristiche del gioco d’azzardo nel nostro paese e sulle sue conseguenze sociali, sanitarie ed economiche, e per avanzare proposte di regolamentazione del fenomeno, fornire dati e informazioni, catalizzare l’impegno di tanti soggetti che – a livello nazionale e locale – si mobilitano per gli stessi fini.

Con alcuni referenti degli Enti, dei Coordinamenti e delle Municipalità del Veneto che si sono dimostrati interessati all’avvio della Campagna abbiamo cominciato a “vederci” online per tentare di fare un quadro complessivo della situazione nella nostra regione.

Prima di dare “il via ufficiale” alla Campagna in Veneto, proponiamo due incontri online per mettere a fuoco il tema in un quadro di riferimento nazionale con alcune importanti testimonianze che ci aiuteranno a capirne un po’ di più e a presentarci dei dati e delle riflessioni  più approfondite sul tema.

due incontri online, ai quali vi preghiamo di iscrivervi tramite il form che troverete nelle righe successive, saranno:

Venerdì 16 aprile 2021, dalle 10,30 alle 12,00
“Gli interessi dell’illegalità e delle mafie nel gioco d’azzardo”
FILIPPO TORRIGIANI, consulente Commissione Parlamentare Antimafia e
DAMIANO D’ANGELO, responsabile Ufficio Antiusura del Comune di Verona

Venerdì 30 aprile 2021, dalle 10,30 alle 12,00
“Mettiamoci in Gioco in Italia, una storia di impegno contro i rischi del Gioco d’Azzardo”
DON ARMANDO ZAPPOLINI e DENISE ARMERINI, coordinatori nazionali della Campagna “Mettiamoci in Gioco”

Il form per confermare la vostra presenza è il seguente: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdQ-rTT5rGpG5b5D0Z5szTrxmHEK5TC1QsrWXj5JaBdwBOSPQ/viewform